Prima pregate per voi stessi, poi per Nizza e l’Occidente tutto

Pregate per Nizza, pregate per Parigi e per tutta la gente che muore perché, qualcuno dice, si trova nel posto sbagliato al momento sbagliato. Ma quello non è il posto sbagliato, quello non è il momento sbagliato. Ad oggi, ogni giorno, ogni momento, ogni luogo può essere quello sbagliato e pare che, nonostante gli sforzi, non ci sia modo di prevederlo.

Leggi il seguito

Dall’Africa alla Sicilia, un giovane senegalese che fa gol in campo e nella vita

Babacar Ndione è un ventunenne senegalese del quale vogliamo parlarvi perché le storie di immigrati spacciatori e stupratori di cui ogni giorno leggiamo non dovrebbero essere il solo volto dell’immigrazione che viene raccontato

Leggi il seguito