Grande successo per il galà d’apertura di Ibla Buskers, gli artisti incantano il pubblico

Grande successo ieri sera per il galà d’apertura della 22esima edizione di Ibla Buskers. A fare da cornice alla presentazione degli artisti che nei prossimi tre giorni incanteranno il quartiere barocco, è stata la suggestiva “timpa” di Cava Velardo, sopra Largo San Paolo.

Il direttore artistico Salvo Frasca ha splendidamente dato il via al festival degli artisti di strada presentandoli uno per uno: acrobati, equilibristi, giocolieri, musicisti, giullari e attori hanno regalato al numeroso pubblico presente un assaggio delle esibizioni che poi eseguiranno invece per gli slarghi, le vie e le gradinate di Ibla.

Ieri ne mancava qualcuno per risolvibili problemi di voli aerei, ma in tutto sono ventisette gli artisti che quest’anno hanno detto sì all’Associazione Culturale Edrisi e che hanno scelto Ibla come location per mostrare il loro talento. Tra di loro il giocoliere Aldo Scrofani, in arte Viral; il duo di teatro di strada Ditta Vigliacci; l’acrobata aereo Christophe Bouffartigue, il CantAttore Davide di Rosolini, il gruppo rockabilly Strike, la band Faela e molti altri.

Unica l’atmosfera che si è creata crea grazie anche alla presenza di molti bambini e adulti, che con le loro bocche aperte per lo stupore e gli occhi sognanti ripagano chi, oltre venti anni fa, ha pensato per la prima volta al borgo ibleo come palcoscenico naturale perfetto per i buskers.

 Articolo comparso il 07/10/2016 su Ragusa Corriere Quotidiano

Rispondi